Cosa dovrebbe sapere chi assume farmaci !!!

 
Generalmente chi fa uso di  più farmaci, soprattutto con continuità, si preoccupa di informarsi sulle possibili interazioni  tra di loro. Giustissimo, ma non sufficiente. Dobbiamo sapere che per vivere l’ organismo ha bisogno dei macronutrienti ( zuccheri, proteine grassi) e dei  micronutrienti , ossia sostanze necessarie in piccole quantità senza le quali molti processi biochimici nel nostro corpo funzionerebbero meno o non funzionerebbero del tutto: a questa categoria appartengono ad esempio le vitamine e i sali minerali.
 
Molti farmaci interferiscono con gli alimenti provocandone un alterato assorbimento. In particolare abbiamo un deficit di micronutrienti provocato dal blocco metabolico ( chelazione) associato all’assunzione di farmaci.
I farmaci che più comunemente interferiscono con i micronutrienti comprendono:

-gli estrogeni (“pillola”) che riducono le vitamine A,B6, B9 e C;
-l’ aspirina che induce l’eliminazione della vitamina C;
-i diuretici che riducono la vitamina K e il potassio;
-il paracetamolo ( tachipirina ) che provoca il sovraconsumo di vitamina E
-gli antiacidi che dimimuiscono l’assorbimento delle vitamine A, B1 e B9;
-i cortisonici che riducono l’assorbimento del calcio, aumentano le perdite di potassio e interferiscono con il metabolismo delle proteine e degli acidi grassi essenziali;
-i nitroderivati che riducono la tirosina;
-gli antiepilettici che aumentano l’eliminazione della vitamina B9.

Quale dieta è consigliata?

Preferibilmente consumare cibi naturali biologici, assumendo quotidianamente verdura e frutta fresca in abbondanza. Ridurre al minimo l’ assunzione di sostanze tossiche ( fumo, eccesso di alcool e caffè, additivi alimentari, inquinanti ambientali).Limitare i grassi saturi ( carni grasse e formaggi).
E’ consigliato il consumo di yogurt, naturalmente ricco di fermenti lattici, per favorire l’assorbimento dei micronutrienti.

Quale supplemento fitoterapico è consigliato?
L' Aloe.

Esistono vari tipi di Aloe ( Aloe barbadensis, Aloe ferox), piante appartenenti alla famiglia delle Liliacee.
Il gel di Aloe Vera ( Aloe barbadensis ),  ottenuto dalla parte centrale delle foglie, è ricco in acqua, fibre , amminoacidi, grassi insaturi, enzimi, vitamine antiossidanti ( A,C,E) e vitamine del gruppo B ( B1,B2,B3,B6,B12).Sono presenti anche oligoelementi come zinco, rame, fosforo, manganese, calcio, germanio. Da non confondere con il succo concentrato di aloe , ottenuto prevalentemente dai tubuli esterni, ricco in sostanze antrachinoniche con proprietà lassative.
Si consiglia di assumere 1 cucchiaio di succo al mattino a digiuno e 1 cucchiaio la sera prima di coricarsi, diluito nell’acqua o succo di frutta per cicli di 20 giorni al mese.

Qual è l’ integratore specifico?

Un complesso multivitaminico antiossidante  contenente vitamina C, vitamina E, e altri micronutrienti ( glutatione, taurina, magnesio, potassio).In particolare il glutatione neutralizza le sostanze tossiche  che entrano nell’organismo.
Nel caso di assunzione di antibiotici è sempre consigliato associare dei probiotici per favorire il corretto equilibrio intestinale.
 
 
 

Prodotti che ti potrebbero interessare

 
ldf rda vit senior 50+ 60cpr

ldf rda vit senior 50+ 60cpr senior +50

€ 11,50
ldf rda vit junior 30cpr mast

ldf rda vit junior 30cpr mast junior

€ 10,30
ldf rda vit supra 50cpr

ldf rda vit supra 50cpr supra

€ 11,50
ldf rda vit plus 20bust

ldf rda vit plus 20bust integratore alimentare a base di vitamine e minerali, con creatina, carnitina e

€ 12,00
Reumilase Visc

Reumilase Visc Integratore alimentare a base di condroitin solfato sodico, acido

€ 19,90 € 17,91
-10,00%
NAMED SPORT

NAMED SPORT AR-Fit

€ 14,99 € 13,49
-10,00%
 

I Vostri Feedback


Consigliato da Topnegozi.it presente su fogliettoillustrativo.net presente su prezzifarmaco.it
Non compilare questi campi